Avviso - Locazioni condomini case popolari

Cari condomini,

la Regione Abruzzo, per venire incontro alle Vostre esigenze in un
periodo di crisi, ha disposto la sospensione del pagamento dei canoni
fino alla fine del periodo di emergenza che è fissato, per legge, al
31 luglio 2020.

Dunque fino al 31 luglio 2020 non siete obbligati a pagare e i canoni
sono sospesi; la stessa legge prevede che dovrete ricominciare a
pagare le rate sospese, in un numero massimo di sei rate; L’Ater è
lieta perché siamo certi che questa iniziativa può portare un
vantaggio concreto che abbiamo voluto e la cui finalità condividiamo.

Ater comunica in ogni caso che l’inquilino che invece vorrà continuare
a pagare, potrà farlo con gli usuali bollettini già inviati e che
continueranno ad arrivare.

Dunque Vi invitiamo a prendere atto della sospensione dell'obbligo di
pagamento fino al 31 luglio 2020; alla fine del periodo emergenziale
provvederemo a comunicare le modalità in cui dovrete restituire i
canoni non corrisposti.